La liberta e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana

TAILLE DU FICHIER: 8,55 MB

AUTEUR: Concetta Guinta

ISBN: 9788854838239

NOM DE FICHIER: La liberta e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana.pdf

DATE DE PUBLICATION: 2011-Jan-01

Lemememonde.fr La liberta e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana Image

DESCRIPTION

La liberta e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana PDF. Découvrez de nouveaux livres avec lemememonde.fr. Télécharger un livre La liberta e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana en format PDF est plus facile que jamais.
L'opera intende analizzare in maniera sistematica la struttura, il contenuto, il sistema di garanzie e i limiti delineati in Costituzione in relazione alla libertà e alla segretezza delle comunicazioni. L'autonomia concettuale riconosciuta al diritto alla segretezza offre, inoltre, spunti significativi per affrontare, dal punto di vista costituzionalistico, il tema delle comunicazioni intercettate. La riflessione si concentra, in particolare, su profili costantemente oggetto di animati dibattiti dottrinali e giurisprudenziali, quali le condizioni al ricorrere delle quali può dirsi legittima la diffusione del contenuto delle intercettazioni e la ratio delle garanzie previste per i parlamentari dal terzo comma dell'art. 68 della Costituzione italiana.
TÉLÉCHARGER
LIRE EN LIGNE

Libri Giunta Concetta: catalogo Libri di Concetta Giunta ...

La libertà e la segretezza delle comunicazioni nella Costituzione italiana: L'opera intende analizzare in maniera sistematica la struttura, il contenuto, il sistema di garanzie e i limiti delineati in Costituzione in relazione alla libertà e alla segretezza delle comunicazioni.L'autonomia concettuale riconosciuta al diritto alla segretezza offre, inoltre, spunti significativi per affrontare ...

La libertà e la segretezza delle comunicazioni nella ...

L'ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute. La condizione giuridica dello straniero e` regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali. Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo ...